Duo Chiren

 

 

Renata Benvegnù, 24 anni. 

Si è diplomata con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale al Conservatorio A.Buzzolla di Adria sotto la guida dei maestri F.Righini e G.Nuti con il quale prosegue gli studi pianistici. 

Si è inoltre diplomata in pianoforte presso l’Accademia di Fusignano e in Musica da Camera presso l'Accademia di Imola in duo con Chiara Parolo, sotto la guida del m° P.Masi. 

E' risultata vincitrice di oltre trenta Concorsi pianistici Nazionali ed Internazionali, tra questi il prestigioso "Concurso Internacional de Piano de Ibiza" (Settembre 2010,Spagna) dove ha trionfato tra oltre cento concorrenti provenienti da tutto il mondo.  

Grazie, inoltre, alla vittoria del premio "Migliore Diplomata d'Italia" alla Rassegna di Castrocaro ha inciso un cd divulgato dal noto mensile "Suonare News".  

Accanto ad una intensa attività concertistica sia solistica ma anche cameristica e con Orchestra (Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra del Conservatorio di Adria) che la vede impegnata in tutto il territorio Nazionale (Teatro La Fenice e Malibran di Venezia, Auditorium Pollini di Padova, Conservatorio di Milano, Auditorium di Catania, Audiorium Parco della Musica di Roma, ecc), in Spagna (Auditorium "De Falla" del Conservatorio di Madrid, Auditorium di Ibiza), negli Stati Uniti (Hahn Hall, Leinman Hall di Santa Barbara), affianca l'attività di docente presso i corsi di base del Conservatorio di Padova e la Direzione Artistica dell'Associazione "Orchestra Giovanile della Saccisica" di Piove di Sacco e del Concorso Musicale Nazionale "Città di Piove di Sacco". 

Nell'estate 2010 ha vinto una borsa di studio (solo 10 i pianisti selezionati in tutto il mondo) per partecipare al Festival Internazionale di Santa Barbara e frequentare la prestigiosa Summer Music Academy of The West in California (U.S.A) con il m° J.Lowenthal.  

Attualmente frequenta: il terzo anno dell'Accademia di Perfezionamento "S.Cecilia" di Roma sotto la guida del grande pianista S.Perticaroli, il Biennio per la formazione dei docenti presso il Conservatorio di Adria e sta inoltre terminando un periodo di studi presso il Real Conservatorio Superiore di Musica di Madrid sotto la guida di A. Gujiarro. 

 

Chiara Parolo, 24 anni.

Si è diplomata nel 2006 con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Adria con il maestro Guido Arbonelli.  

Sotto la guida del M° Pier Narciso Masi, ha conseguito, con il massimo dei voti, il Master all’Accademia di Imola in Musica da Camera con la pianista Renata Benvegnù.  

Sia come solista che in altre formazioni cameristiche è risultata vincitrice in numerosi concorsi Nazionali e Internazionali (tra i quali: I° Premio al 10° Concorso Nazionale di musica da camera di Grosseto e il III° premio al Concorso Nazionale di Fusignano/RA, Concorso per i migliori diplomati “Rosita e Ferrante Mecenati” del Conservatorio di Adria, I° Concorso “ La Fabbrica delle Note” riservato ai migliori allievi dei Conservatori del Triveneto, II° premio ex-equo, Primo concorso internazionale di interpretazione di musica contemporanea “Fernando Mencherini”).  

Interessata principalmente alla musica contemporanea, sia come solista che come clarinettista del Framensemble, ha eseguito in prima esecuzione assoluta vari brani di compositori contemporanei.  

Ha collaborato con il M° Arbonelli, per un seminario di musica contemporanea presso l'Arts Academy di Roma in occasione dello scambio Erasmus tra il conservatorio di Malaga e quello Adria, è stata scelta per eseguire un brano di musica contemporanea-elettronica e cl.basso del compositore Luis Alfonso Torres Mancilla.  

E’ impegnata attivamente nell’attività concertistica e nell’attività didattica. Oltre al duo cameristico con Renata Benvegnù e al Framensemble, fa parte del Krama ensemble, ottetto di musica etnica-sperimentale con il quale ha suonato, il 10 Maggio 2009, al Quirinale, in diretta EuroRai: il concerto viene riproposto da Radio3 mensilmente.  

A fianco del Krama Ensemble ha tenuto dei concerti a Nicosia (Cipro) ed in altri prestigiosi festival internazionali dedicati alla musica dell’area mediterranea.

Dal 2009 svolge attività didattica come docente di clarinetto presso la Scuola media di Castelguglielmo (RO). Ha insegnato presso l’Istituto comprensivo di Porto Tolle (RO) e presso la Scuola media di Taglio di Po (RO).  

Si è laureata nel Maggio 2009 al biennio di abilitazione all’insegnamento per la classe di strumento A077 con il massimo dei voti.  

Nel settembre 2010 è stata selezionata per partecipare alla preparazione di alcuni concerti nel seminario con l’ensemble recherche di Freiburg. Nell’occasione ha collaborato con Shizuyo Oka, clarinettista dell’ensemble e con alcuni altri membri dell’ensemble recherche di Freiburg.